L'eredità del “Estado Novo” e il quartiere di Belém

Nel 1940 ci furono grandi celebrazioni in Portogallo e specialmente a Lisbona con l'esposizione del "Mundo Português" (Mondo Portoghese), che cambiò completamente il quartiere di Belém e gli diede molti degli elementi che sono ancora notevoli nel suo paesaggio attuale.
Con questo tour vogliamo far conoscere l'eredità del "Estado Novo" (periodo della dittatura) in questo quartiere, che è diventato una delle zone turistiche più importanti della capitale. Per due ore avremo l'opportunità di conoscere un momento importante della storia di questo paese. E sul fiume Tago, poco prima che sfoci nel mare ed esattamente dove iniziò l'epopea marittima portoghese, troveremo il Padrão dos Descobrimentos (monumento alle scoperte), che sarà il nostro punto d'incontro. Qui inizieremo un percorso che ci porterà alla fine al Giardino Botanico Tropicale (ingresso), che è stato uno dei nuclei della mostra, oltre alla sua importanza botanica.
Vorremmo che ci accompagnaste a scoprire dettagli interessanti, piccole storie della storia di un'epoca segnata dall'ideologia e dall'architettura dell'Estado Novo. Vieni con noi a scoprire il Portogallo!

visita guidata a piedi
- durata da 2 a 2,5 ore
- tour accessibile (livello medio) - 40 gradini, alcuni pendii nel giardino
- tour adatto alle famiglie
- ingresso al Giardino Botanico Tropicale non incluso (4 euro)
sono consigliabili scarpe comode
Conferma dopo il pagamento
Guida turística certificata e con etichetta Clean & Safe di Turismo de Portugal
A causa della pandemia
- le maschere devono essere indossate
- distanziamento sociale
- massimo partecipanti - 5 pax (per il covid)

Booking